Dopo una Laurea magistrale in Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale presso il Politecnico di Palermo che mi ha permesso di acquisire abilità tecniche per operare sapientemente sul territorio, dalla definizione degli usi del suolo all’uso consapevole e sostenibile delle risorse naturali, dalla tutela dell’ambiente alla valorizzazione dei paesaggi, dalle dotazioni infrastrutturali ai servizi urbani, dalla rigenerazione urbana alla progettazione di città intelligenti, alla elaborazione di valutazioni ambientali strategiche (VAS) e di fattibilità tecnica di piani e progetti urbani e territoriali ,fungendo così da mediatore tra la sfera politica, le dinamiche sociali e le realtà territoriali, ho potuto conseguire l’Abilitazione alla professione di Pianificatore territoriale.

A tale percorso di studio hanno fatto seguito una serie di pubblicazioni:

 “Telerilevamento e GIS per la valutazione e il monitoraggio delle isole di calore in ambiente urbano” nell’ambito dell’VIII Convegno Nazionale dell’Associazione Italiana di Telerilevamento (AIT), Palazzo Steri, Palermo

“Tecniche di Remote Sensing per l’individuazione dell’isola di calore urbano applicate alla progettazione di infrastrutture verdi”, nell’ambito della XIX Conferenza Nazionale della Società Italiana degli Urbanisti (SIU) “ CAMBIAMENTI. RESPONSABILITÀ E STRUMENTI PER L'URBANISTICA AL SERVIZIO DEL PAESE. CALL FOR PAPERS. WORKSHOP 5_PER CITTÀ PIÙ RESILIENTI: PROGETTO URBANO PER L’EFFICIENZA ENERGETICA E I CAMBIAMENTI CLIMATICI”,Ex Monastero dei Benedettini, Catania.

Rivista Geomedia, “Telerilevamento e GIS per la valutazione e monitoraggio delle isole di calore in ambiente urbano”.

“Telerilevamento e GIS per la valutazione e monitoraggio delle isole di calore in ambiente urbano”, nell’ambito della XIX Conferenza Nazionale ASITA, Lecco.

Inoltre puntando anche il mio interesse al tema dell’interattività nell’ambito dell’architettura degli interni ed esterni come paradigma di un nuovo modo di concepire lo spazio per rispondere alle esigenze del vivere contemporaneo, per perfezionare le tecniche di realizzazione di architetture ed oggetti di design di nuova concezione, ho conseguito un Master Universitario di II livello della durata di un anno, “Innovation Virtual Design”, organizzato dal Consorzio Universitario per l’Ateneo della Sicilia Occidentale e del Bacino del Mediterraneo – UNISOM, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica, Meccanica - DICGIM dell’Università degli Studi di Palermo, che mi ha permesso di acquisire le più alte competenze all’utilizzo dei software leader nel mondo sia nel campo del disegno tecnico computerizzato bidimensionale e tridimensionale , sia nel campo della visualizzazione e animazione virtuale 3d dei progetti (AutoCAD 2D e 3D; Revit Architecture/Famiglie Parametriche per l’arredamento/modellazione Avanzata; 3DS MAX interior Design/rendering; Photoshop CS; Interior Design , Rhinoceros e Velux).

Ad oggi le mie esperienze professionali sono state condotte sia nel settore pubblico che in quello privato.